Sempre più aziende vogliono/devono rendere le loro catene di approvvigionamento più resistenti e quindi si guardano intorno per trovare nuovi o ulteriori fornitori in India. Negli ultimi mesi, siamo stati contattati da un'ampia varietà di aziende con questa domanda in mente - comprese quelle che stanno implementando solo un "progetto pilota" in India o hanno un fatturato annuo di circa un milione di euro, o gestiscono il loro piccolo assemblaggio locale.

Nuovi incentivi per più India nella catena di approvvigionamento globale

Per tutte queste aziende, il risparmio sui costi non è in cima alla lista degli obiettivi del progetto, ma piuttosto la vicinanza e l'indipendenza (dal mercato). La situazione politica tesa tra India e Cina e la politica industriale del governo Modi (Atmanirbhar Bharat = "India autosufficiente") sono ulteriori ragioni per costruire in modo sostenibile i fornitori locali in India, soprattutto se si vuole essere attivi nelle vendite nel subcontinente a medio e lungo termine. Distanze brevi, protezione dai dazi doganali e, naturalmente, una maggiore competitività sono gli obiettivi primari.

Per coloro che pensano di creare essi stessi una produzione locale, l'India offre ora incentivi fiscali e sussidi. Questi sono disponibili per tutte le aziende straniere che creano impianti di produzione in India - anche per l'esportazione, vedi qui.

La ricerca dell'ago nel pagliaio o del fornitore giusto

Ogni ricerca di fornitori inizia con lo screening di decine di potenziali produttori per una parte definita. Anche se questo screening inizia con una "ricerca a tavolino", il processo non parte da zero. Poiché il nostro team di ricerca in India ha fatto progetti di sourcing in tutti i settori rilevanti, la ricerca può attingere alle liste esistenti e contattare prima le aziende qualificate. A tal fine, il cliente ci commissiona e ci autorizza per mezzo di una "Lettera di autorizzazione". Allora possiamo agire per conto dell'azienda che cerca e possiamo aspettarci una serietà da parte delle aziende indiane quando le avviciniamo, per quanto riguarda la risposta alle nostre domande o una RFQ (Request for Quotation). Prima dello scambio di qualsiasi specifica, ovviamente, un NDA essere firmato.

Prezzi, criteri e diritti di proprietà intellettuale

Al fine di garantire i diritti di proprietà e i diritti d'autore del nostro cliente, solo alcuni componenti di un prodotto completo sono richiesti per fornitore. Questo minimizza il rischio e impedisce a un produttore indiano di costruire e vendere il prodotto completo a proprio nome sulla base della specifica.

All'inizio del processo di ricerca, vengono definiti i prezzi obiettivo e un catalogo di criteri. Per evitare qualsiasi vaghezza, si prendono come base le stesse condizioni di offerta, di pagamento e di affari (per esempio, franco fabbrica, escluse le tasse, il trasporto e l'imballaggio). I requisiti tecnici si basano sull'attrezzatura del macchinario, Standard di qualitàesperienza nell'esportazione e nelle capacità. Inoltre, i cosiddetti fattori "soft" - per esempio l'interesse e il comportamento di risposta - entrano anche nella valutazione del fornitore.

Metodologia efficace ed esperienza industriale dall'Europa. Attuazione efficiente in India.

Utilizzando uno schema di valutazione completo, i nostri esperti del settore riducono il "La lunga lista"ad alcune aziende potenziali (Elenco breve). In seguito, entriamo in ulteriori discussioni con queste aziende, compresa la costruzione di campioni e gli audit dei fornitori in loco. Alla fine del processo di selezione, viene firmato un contratto con il fornitore più adatto. Sosteniamo i nostri clienti anche nella fase di consegna dei campioni con la documentazione corrispondente fino al SOP (start-of-production).

La maggior parte del lavoro (ricerca, contatto e comunicazione con i produttori indiani, ecc.) è svolto dal nostro team di ricerca indiano. Tuttavia, la persona di contatto per il cliente è sempre un manager con esperienza nel settore in Europa, come Bernd Meissnerche coordina le misure.

Maggiori informazioni sul mercato degli appalti India